Bigongiari, Piero (Navacchio, 1914 ottobre 15 - Firenze, 1997 ottobre 7)

Nasce a Navacchio (PI) e compie i suoi studi a Firenze, sotto la guida di Arnaldo Momigliano, dove diventerà poi docente. Collaboratore di numerose riviste letterarie, è stato anche studioso di pittura e traduttore dal greco e dall'inglese. Tra le raccolte poetiche: Le Mura di Pistoia (1958), Torre di Arnolfo (1964), Antimateria (1972).
[Cfr. DLI, pp. 109-110]

Funzioni e occupazioni

  • docente universitario
  • saggista
  • poeta

Complessi archivistici

Fonti

  • DLI = Dizionario della Letteratura italiana, Garzanti, 2005

Compilatori

  • Silvia Albesano