Polli, Vittorio (Zogno, 1908 - Bergamo, 2007)

Nasce a Zogno (BG), e compie gli studi liceali e universitari a Milano, laureandosi in Giurisprudenza all'Università Cattolica; in seguito si perfeziona a Parigi e Londra. Nel 1940 è richiamato alle armi; fino al 1943 è sul fronte slavo a Gorizia come ufficiale di cavalleria. Nel dopoguerra, affianca a all'attività imprenditoriale, studi sulla storia locale e le tradizioni popolari. Nel 1978 fonda il Museo della Valle Brembana di Zogno.
Tra le sue pubblicazioni: La piccola patria (1972), Dittici, trittici, polittici: antiche pitture custodite nelle chiese della Valle Brembana (1992), La crosta della terra, (1998), Le antiche case e la loro gente (1999).

Funzioni e occupazioni

  • imprenditore
  • studioso di storia e folklore

Complessi archivistici

Compilatori

  • Silvia Albesano