Sanesi, Roberto (Milano, 1930 - 2001)

Nasce a Milano; inizia la propria attività letteraria e di critico d'arte nel 1951 nell'ambito della rivista “Aut Aut” diretta da Enzo Paci. Nel 1957 fonda le Edizioni del Triangolo e, negli anni '60, la collana Piccola Fenice per l'editore Guanda. Anglista di fama, ha curato le edizioni di diversi autori inglesi e americani (tra altri, Eliot, Dylan Thomas, Blake, Crane, Milton, Shelley), e alcune importanti antologie, tra cui Poeti inglesi del '900 (1960) e Poeti metafisici inglesi del Seicento (1961, 1976, 1990). Si è occupato di teatro in varie forme, collaborando con la Piccola Scala e il Piccolo Teatro di Milano, e curando per la Radio Svizzera Italiana adattamento e regia di Enrico V e Riccardo III di Shakespeare e Doctor Faustus di Marlowe; è autore del libretto d'opera Da capo, con musica di Gaetano Luporini. Dagli anni '60 esegue opere di “scrittura visuale”, esponendo in Italia e all'estero. Dal 1970 al 1975 è stato direttore artistico di Palazzo Grassi a Venezia.
Tra le sue raccolte poetiche: Il feroce equilibrio (1957), _Rapporto informativo _ (1966), L'improvviso di Milano (1969), Alterego & altre ipotesi (1974), La cosa scritta (1981), Recitazione obbligata (1981), Téchne (1984), La differenza (1988), Senza titolo (1989), Mercurio (1994); tra le prose creative: La polvere e il giaguaro (1972), Carte di transito (1989).

Funzioni e occupazioni

  • storico dell'arte
  • saggista
  • poeta

Complessi archivistici

Compilatori

  • Silvia Albesano