De Luca, Liana (Zara, sec. XX -)

Nasce a Zara. Laureata in lettere, per alcuni anni insegnante negli Istituti superiori, ha a lungo abitato a Bergamo, dove è stata cofondatrice e primo presidente del Cenacolo Orobico di poesia, per poi trasferirsi a Torino, dove vive attualmente.
Giornalista pubblicista, ha collaborato o collabora a quotidiani e periodici, tra i quali “Atelier”, “Issimo”, “La clessidra”, “La nuova Tribuna Letteraria”, “L¿Arena di Pola”, “La Rivista di Bergamo”, “L¿eco di Bergamo”, “Le colline di Pavese”, “L¿Umanità”, “Nuovo Contrappunto”, “Resine”, “Talento”. È redattrice della rivista “Vernice”.
Tra le raccolte poetiche, VIII Casa (Mursia, 1965), Mediterranee (Cappelli, 1985).
[http://www.genesi.org/catalogo_scrittori~id_autore~185.htm]

Funzioni e occupazioni

  • giornalista
  • poetessa
  • narratrice

Complessi archivistici

Compilatori

  • Silvia Albesano