Bandini, Fernando (Vicenza, 1931 - 2013 dicembre 25)

Nasce a Vicenza. Docente universitario di Filologia romanza, di Stilistica e metrica italiana all'Università di Padova; di Letteratura italiana moderna e contemporanea a Ginevra, e di poesia all?Università Bocconi di Milano in un corso di laurea per la formazione di manager in campo culturale). Tra le sue raccolte poetiche, in italiano e in latino: In modo lampante (1962), Sacrum hiemale (1965), Per partito preso (1965), Memoria del futuro (1969), La mantide e la città (1979), Il ritorno della cometa (1985), De itinere reginae Sabae (1989), Santi di dicembre (1994), Meridiano di Greenwich (1998), Dietro i cancelli e altrove (2007). Ha tradotto Orazio (Il libro degli Epodi, 1992) e Arnaut Daniel (2000), e curato edizioni di Leopardi e Pasolini.

Funzioni e occupazioni

  • poeta
  • critico letterario
  • docente universitario
  • traduttore

Complessi archivistici

Compilatori

  • Silvia Albesano
  • Aggiornamento scheda: Nicoletta Trotta