Petrassi, Goffredo (Zagarolo, 1904 luglio 16 - Roma, 2003 marzo 3)

Nasce a Zagarolo (RM) e si diploma presso il Conservatorio di Roma in composizione e organo all'inizio degli anni '30. Dal 1939 è professore nello stesso conservatorio, poi titolare del corso di composizione all'Accademia di Santa Cecilia (1958-1974). Compositore di fama internazionale, si è cimentato anche con il teatro musicale (si segnalano, tra altri, i balletti La follia di Orlando e Ritratto di Don Chisciotte e l'opera Morte dell'aria) e ha collaborato con il cinema, componendo le colonne sonore di Riso amaro e Non c'è pace tra gli ulivi di Giuseppe De Santis, Cronaca familiare di Valerio Zurlini e La pattuglia sperduta di Piero Nelli. Tra le sue composizioni per coro e orchestra: Partita per orchestra (1932), Coro di morti – composto nel 1940-1941 sul Dialogo di Federico Ruysch di Leopardi -, Concerti per orchestra (1934-1972), Poema (1977-1980) e Tre cori sacri (1980-1983).

Complessi archivistici

Compilatori

  • Silvia Albesano