Mignosi, Pietro (Palermo, 1895 giugno 28 - Milano, 1937 luglio 15)

Nasce e Palermo; conseguita la licenza liceale, vince il concorso per le segreterie e cancellerie dello Stato, ma non abbandona gli studi universitari, che concluderà dopo la prima guerra mondiale, conseguendo successivamente anche la libera docenza. Insegnante di storia e filosofia, svolge la sua carriera presso il liceo Vittorio Emanuele di Palermo salvo un breve incarico presso l'Università Cattolica di Milano, dove si trasferisce nel 1936, già ammalato. Giornalista, critico letterario, autore di opere narrative e di poesie, ha militato in diverse associazioni cattoliche e fondato, nel 1928, la rivista “La Tradizione”.
Tra i suoi saggi: L'unità filosofica (1920), L'eredità dell'Ottocento (1924), Problema del romanzo italiano (1934).

Funzioni e occupazioni

  • insegnante
  • docente universitario
  • giornalista
  • critico letterario

Complessi archivistici

Compilatori

  • Silvia Albesano