Giuliani, Alfredo (Mombaroccio, 1924 novembre 23 - Roma, 2007 agosto 20)

Nasce a Mombaroccio (PU), e si trasferisce presto a Roma, dove si laurea in filosofia. Aderisce alla Neoavanguardia, collaborando al “verri” e curando l'antologia I Novissimi. Docente di Letteratura italiana nelle universit√† di Bologna (1971-1979) e Chieti (1980-1995), collabora con diversi quotidiani, tra cui “Repubblica”. Tra le raccolte poetiche: Povera Juliet (1965), Il tautofono (1969), Versi e non-versi (1986).
[Cfr. DLI, p. 365]

Funzioni e occupazioni

  • docente universitario
  • giornalista
  • poeta
  • narratore

Complessi archivistici

Fonti

  • DLI = Dizionario della Letteratura italiana, Garzanti, 2005

Compilatori

  • Silvia Albesano