Moravia, Alberto (Roma, 1907 novembre 28 - Roma, 1990 settembre 26)

Altre denominazioni: Pincherle, Alberto [nome all'anagrafe]

Nasce a Roma e interrompe presto gli studi per una grave malattia polmonare che lo obbliga a trascorrere un lungo periodo in sanatorio, a Cortina d'Ampezzo. Dal 1929 inizia a collaborare a diverse riviste tra cui “900”; giornalista, ha collaborato con “La Stampa”, “Il Corriere della Sera” e, dal 1957, con “L'Espresso”, soprattutto come critico cinematografico. Tra le opere narrative: Gli indifferenti (1929), Agostino (1944), La ciociara (1957), La noia (1960), L'uomo che guarda (1985).
[Cfr. DLI, pp. 491-492]

Funzioni e occupazioni

  • narratore
  • saggista
  • giornalista

Complessi archivistici

Fonti

  • DLI = Dizionario della Letteratura italiana, Garzanti, 2005

Compilatori

  • Silvia Albesano