|||
Slataper, Scipio | Centro Manoscritti - Pavia

Slataper, Scipio (sec. XX)

Fondo

Consistenza: 3 faldoni

Il fondo comprende: ► appunti, abbozzi mss. e dss. di racconti e saggi; ► prime bozze con correzioni del saggio su Ibsen; ► un corpus di dss. relativi a irredentismo triestino; ► una collezione di ritagli di giornale; ► corrispondenza di (132 lettere) e a (132 lettere) S.; tra i corrispondenti: Riccardo Bacchelli, Giuseppe Prezzolini, Ardengo Soffici, Umberto Saba, Vincenzo Cardarelli, Biagio Marin, Sibilla Aleramo. Sono incluse alcune lettere a Gigetta Slataper: 29 di Biagio Marin e 9 di Carlo Betocchi.

Storia archivistica:

Il fondo si è costituito grazie a due acquisizioni successive: nel 1987 (mss. di S. S. e primo nucleo dell'epistolario, incluse le lettere a Gigetta Slataper), e nel 1999 (parte rimanente dell'epistolario, dss. su irredentismo triestino, ritagli di giornale).

Documentazione collegata:

Trieste, Archivio di Stato, Fondo Scipio Slataper (archivio).

Soggetto conservatore

  • Università degli Studi di Pavia. Centro per gli studi sulla tradizione manoscritta di autori moderni e contemporanei

Soggetti produttori

Fonti

  • Notiziario 1999 = Nicoletta Trotta, Notiziario, in "Autografo" 39 (1999), pp. 187-190
  • Doratiotto 1997-1998 = Valeria Doratiotto, Lettere a Scipio Slataper sulla "Voce", 1909-1913 (L. Ambrosini, R. Bacchelli, P. Jahier, G. Papini, G. Prezzolini, A. Soffici), tesi di laurea, Università di Pavia, a.a. 1997-1998 (relatore: prof. Clelia Martignoni)
  • MICA000940 = Elenco materiali e corrispondenti Slataper

Compilatori

  • Silvia Albesano