|||
Capuana, Luigi | Centro Manoscritti - Pavia

Capuana, Luigi (1868 - 1915)

Fondo

53 unità archivistiche collegate (totale del complesso)

Consistenza: 4 cartelle

Il fondo comprende alcuni manoscritti relativi a due racconti e a un saggio di Luigi Capuana, oltre ad alcuni materiali epistolari, sia lettere e cartoline (in totale 47) inviate dallo scrittore a due diversi destinatari, sia una raccolta di missive (in totale 48) a lui indirizzate da vari corrispondenti tra cui Arrigo Boito, Benedetto Croce, Gabriele D'Annunzio, Federico De Roberto, Edmondo De Amicis, Grazia Deledda, Antonio Fogazzaro, Ada Negri, Luigi Pirandello. Queste ultime sono contenute in un album intitolato “Scrignetto d'oro” .
Si conservano anche due acquerelli eseguiti da Capuana.

Storia archivistica:

L'album “Scrignetto d'oro” fu acquistato nel 1990; le lettere a G. Miranda sono state acquisite nel 1990; le lettere di L. C. a Leonardi sono state donate dalla nipote Franca Leonardi nel marzo del 1998; gli acquerelli sono stati donati da Anna Casalino nell'ottobre del 1997.

Documentazione collegata:

Mineo (CT), Casa Museo Luigi Capuana, Fondo Luigi Capuana (archivio, biblioteca, mobili, cimeli, quadri).
Documenti sul Fondo Capuana sono presenti nel Fondo Corti della Fondazione “Maria Corti” (cfr. COR 4.1/15).

Soggetto conservatore

  • Università degli Studi di Pavia. Centro per gli studi sulla tradizione manoscritta di autori moderni e contemporanei

Soggetti produttori

Fonti

  • Longoni 1993 = Lettere a Capuana, a cura di Anna Longoni, Milano, Bompiani, 1993

Compilatori

  • Silvia Albesano
  • Rielaborazione: Nicoletta Trotta - Data intervento: 28 aprile 2015