|||
Colantuoni, Alberto | Centro Manoscritti - Pavia

Colantuoni, Alberto (1895 - circa 1954)

Fondo

12 unità archivistiche collegate (totale del complesso)

Consistenza: 3 faldoni

Il fondo comprende:
- Mss. e dss. di opere narrative e teatrali di A. C.
- l'epistolario (1895-1954 ca.). Relativo soprattutto all'attività di autore teatrale di A.C., è costituito complessivamente da 220 lettere, di cui 7 di A.C. (minute), e 213 a lui indirizzate; si conservano inoltre 24 telegrammi ad A. C., 3 di diversi a diversi, e 100 indirizzati da diversi a Iole Colantuoni in occasione della morte di A.C.
- Il contratto stipulato tra Colantuoni e “Murray e Sonino” (New York, 1 luglio 1931) per la cessione dei diritti di traduzione in inglese e messa in scena dei Fratelli Castiglioni e della Sagra dei fringuelli.
- Calco in bronzo della testa dell'artista.
- 11 fografie.

Storia archivistica:

Donato da Tiberio Colantuoni nel gennaio del 2003.

Soggetto conservatore

  • Università degli Studi di Pavia. Centro per gli studi sulla tradizione manoscritta di autori moderni e contemporanei

Soggetti produttori

Fonti

  • MICA00090D = Schedatura epistolario Colantuoni

Compilatori

  • Silvia Albesano
  • Aggiornamento scheda: Nicoletta Trotta - Data intervento: 23 gennaio 2015