|||
Bacchelli, Riccardo | Centro Manoscritti - Pavia

Bacchelli, Riccardo (1957 - 1968)

Fondo

4 unità archivistiche collegate (totale del complesso)

Consistenza: 1 scatola

Il fondo comprende materiali relativi al romanzo storico_I tre schiavi di Giulio Cesare_ e a L'“Afrodite”: un romanzo d'amore.

Storia archivistica:

La stesura dss. dei Tre Schiavi di Giulio Cesare (1957), ceduta con donazione testamentaria da Alberto Mondadori a Dante Isella, è stata donata da quest'ultimo, allora direttore dell'Istituto di Letteratura Italiana dell'Università, al Fondo Manoscritti nel 1977 (come testimonia il timbro “Lascito Alberto Mondadori presente sul verso del primo e dell'ultimo foglio). Le due stesure di _L'”Afrodite": un romanzo d'amore_ sono state donate al Fondo da Ada Bacchelli, moglie dello scrittore, come testimonia un'allegata lettera di consegna a Maria Corti datata 27 giugno 1977.

Documentazione collegata:

Bologna, Biblioteca dell'Archiginnasio, Archivio e raccolta libraria di Riccardo Bacchelli (archivio e 6.000 volumi della biblioteca).

Condizione di accesso: accessibile previa autorizzazione

Stato di conservazione: discreto

Soggetto conservatore

  • Università degli Studi di Pavia. Centro per gli studi sulla tradizione manoscritta di autori moderni e contemporanei

Soggetti produttori

Fonti

  • Catalogo contemporanei 1982 = Fondo manoscritti di autori contemporanei. Catalogo, a cura di Giampiero Ferretti, Maria Antonietta Grignani e Maria Pia Musatti. Nota introduttiva di Maria Corti, Torino, Einaudi, 1982

Compilatori

  • Silvia Albesano
  • Nicoletta Trotta - Data intervento: 09 aprile 2014