|||
Milani, Mino | Centro Manoscritti - Pavia

Milani, Mino (1941 - 2006)

Fondo

242 unità archivistiche collegate (totale del complesso)

Metri lineari: 3.0

Consistenza: 45 faldoni

Il fondo si articola in due serie, secondo l'ordinamento d'autore: la serie blu che comprende le carte mss. e dss. relative alla produzione letteraria (narrativa per adulti e ragazzi, teatrale, poetica, storica, fumettistica) e giornalistica edita e inedita di Mino Milani; la serie rossa relativa al materiale epistolare, suddiviso per tipologia di corrispondente, dagli anni giovanili alla maturità (1941-2004).

Storia archivistica:

Il fondo, che comprende gran parte dell'archivio dello scrittore, si è costituito nel 1996, con la donazione di due stesure dss. con correzioni autografe di Due biglietti di sola andata, ed è stato integrato di tutti i restanti materiali nella primavera del 2006.

Nota dell'archivista:

Si è rispettato l'ordinamento d'autore che ha suddiviso l'archivio in due parti: “Carte” in faldoni blu e “Lettere” in faldoni rossi.

Soggetto conservatore

  • Università degli Studi di Pavia. Centro per gli studi sulla tradizione manoscritta di autori moderni e contemporanei

Soggetti produttori

Fonti

  • Notiziario 1997 = Nicoletta Trotta, Notiziario, in "Autografo" 35 (1997), pp. 185-192
  • MICA00093B = Elenco materiali Milani

Compilatori

  • Silvia Albesano
  • Rielaborazione: Nicoletta Trotta - Data intervento: 26 maggio 2017