|||
Bona, Gian Piero | Centro Manoscritti - Pavia

Bona, Gian Piero (1959 - 2015)

Fondo

119 unità archivistiche collegate (totale del complesso)

Consistenza: 10 scatole

Si conservano una raccolta epistolare e un ricco corpus di materiale autografo relativo a numerose opere di Bona che l'autore ha suddiviso in “Prosa Romanzi – Racconti”, “Poesia”, “Teatro Cinema” “Scritti vari e Traduzioni”. Sono presenti anche alcuni inediti.

Storia archivistica:

Gian Piero Bona donò nel 1986 a Maria Corti 38 lettere di Giovanni Comisso a lui indirizzate.
Nel febbraio 2016 lo scrittore ha donato al Centro l'intero archivio delle sue opere e la restante parte dell'epistoalrio a lui indirizzato. Successiva integrazione: a settembre 2016 Bona ha donato il manoscritto della traduzione dei Fiori del male di Baudelaire e del libro L'industriale dodecafonico.

Nota dell'archivista:

Si è rispettato l'ordinamento dell'autore nella suddivisione del materiale in 4 serie.

Soggetto conservatore

  • Università degli Studi di Pavia. Centro per gli studi sulla tradizione manoscritta di autori moderni e contemporanei

Soggetti produttori

Compilatori

  • Inserimento dati: Nicoletta Trotta - Data intervento: 22 febbraio 2016
  • Integrazione successiva: Federica Massia - Data intervento: 10 marzo 2016
  • Aggiornamento scheda: Nicoletta Trotta - Data intervento: 09 settembre 2016