|||
Gramigna, Giuliano | Centro Manoscritti - Pavia

Gramigna, Giuliano (1962 - 2002)

Fondo

Consistenza: 1 faldone (11 quaderni, 3 agende, 3 cartelline)

Il fondo contiene: 11 quaderni datati dal 1962 al 1990, tutti con etichetta su cui compare una dicitura d'autore indicativa del contenuto: “Viaggio a Mosca (Anni 60?)”, “Diario (aprile 1962)”, “Appunti di viaggio Riflessioni su letture (1963)”, “Diario di riflessioni e commenti (1972)”, “Viaggio (Budapest 1973)”, “Viaggio in Olanda (settembre 1974)”, “Sogni (aprile/settembre 1975)”, “Sogni (1976-1980)”, “Sogni (1980-1986)”, “Sogni (1986-1990)”, “Appunti vari”; 3 agende, pure intitolate su etichetta: “Abbozzi di poesie (1980-1982)”, “Elenchi di libri letti (anni 1988-2002)”, “Poesie (1968-1973)”; 3 cartelline, con materiali mss. e dss., sulla base delle annotazioni e delle intitolazioni riconducibili a “La menzogna del romanzo copia” (ed. Milano, Garzanti, 1980), “Racconti presumibilmente anni '50 / Manoscritto di L'eterna moglie” (contiene i racconti La penitenza, La vocazione nascosta, Il diavolo bambino, uno incompleto privo di titolo e L'eterna moglie (1963): ed. Milano, Rizzoli, 1963).

Storia archivistica:

Donato dalla nipote Cristina Campagnolo nel maggio 2007.

Soggetti produttori

Compilatori

  • Simone Enrico Albonico